Chi siamo

SKIDDI è la prima idea, concepita dal fondatore di D-factory, una startup innovativa fondata nel 2015 che opera nel settore del product design con l’obiettivo di portare e allineare la manifattura italiana al nuovo contesto culturale e tecnologico che definisce oggi l’Industria 4.0.

La società, costituita in seguito ad un periodo di incubazione all’interno dell’acceleratore d’impresa D-Namic di Brescia, punta allo sviluppo di prodotti innovativi e di design in maniera trasversale, senza porsi limiti settoriali, ma ponendo l’attenzione al processo di sviluppo e lancio sul mercato dei prodotti stessi attraverso strategie di posizionamento e servizi innovativi di comunicazione.

D-Factory si pone l’obiettivo di proporre un sistema virtuoso di produzione che coinvolge i migliori partner industriali della piccola e media manifattura italiana, garantendo il vero MADE IN ITALY.

A questo obiettivo si associa una visione più ampia dove il design e il settore manifatturiero italiano si prestano, oltre che a sviluppare attività di business, a generare un impatto sociale positivo sul territorio.

SKIDDI, è stato riconosciuto ed identificato come un “social good”, ossia un prodotto che genera un forte impatto positivo sociale: le fasi di produzione delle materie plastiche e le fasi di montaggio e imballaggio, sono infatti affidate ad una Società Cooperativa Onlus, che impiega personale svantaggiato in un programma di inserimento lavorativo.

Tutta la supply chain inoltre, si sviluppa in un raggio di 25 km tra le provincie di Bergamo e Brescia sottolineando ancora una volta l’importanza dell’impatto che può generare un prodotto a livello territoriale.

Il processo industriale del prodotto è passato dalla prototipazione rapida al lancio e posizionamento sul mercato tramite una campagna di crowdfunding, approdando sulla piattaforma americana Kickstarter.

La campagna, chiusa con successo in 30 giorni, ha rappresentato un traguardo importante per il prodotto, in quanto ha consentito di accelerare da un lato il processo di sviluppo, raccogliendo i fondi necessari per la produzione vera e propria, e dall’altro il processo di posizionamento sul mercato, grazie ad una visibilità che ha portato SKIDDI a penetrare il mercato globale in più di 20 paesi in tutto il mondo.